Tirocini

Durante i tre anni di corso lo Studente è tenuto ad acquisire specifiche professionalità. A tale scopo, lo Studente dovrà svolgere attività formative professionalizzanti frequentando le strutture identificate dal Consiglio del Corso di Laurea e nei periodi dallo stesso definiti, per un numero complessivo di 60 CFU stabilito dal piano degli studi. Il tirocinio obbligatorio è una forma di attività didattica tutoriale che comporta per lo Studente l'esecuzione di attività pratiche con gradi crescenti di autonomia, a simulazione dell'attività svolta a livello professionale. In ogni fase del tirocinio obbligatorio lo Studente è tenuto ad operare sotto il controllo diretto di Tutori nominati ogni anno dal Consiglio del Corso di Laurea su proposta del Coordinatore del Corso di Laurea.

 

Le strutture che forniscono gli spazi per la didattica e per gli esami, la strumentazione, il materiale didattico di supporto relativamente ai corsi afferenti ai settori scientifico-disciplinari ed il personale per l'attività tutoriale sono quelle previste dai protocolli d'intesa Università-Regione e altre aziende pubbliche e private convenzionate successivamente, come stabilito dal comma 3 art. 6 D.Lgs 502/92.

Gli orari, sedi e programmi di tirocinio vengono comunicati alla voce eventi nel periodo precedente all'inizio degli stessi.


Questo sito non utilizza cookie di profilazione, ma solo cookie tecnici propri e di terzi.
Per saperne di più e disabilitare tutti o alcuni cookie cliccare qui.
Proseguendo la navigazione senza modificare le impostazioni o cliccando su "Accetto" si acconsente all’uso dei cookie.
Accetto