Laboratorio specifico

Anno accademico: 
Anno: 
primo anno
C.F.U.: 
2.0
Sede: 
Università di Udine
Presidente di corso: 

Obiettivi formativi

Comprensione e consolidamento dei concetti di chimica generale ed inorganica mediante la loro applicazione nella risoluzione di esercizi di stechiometria. Comprensione ed uso della nomenclatura relativa alla chimica inorganica.

Programma 

1) Ripasso dei concetti teorici fondamentali per la comprensione della nomenclatura dei composti inorganici: simbologia, valenza e regole per l’assegnazione del numero di ossidazione con esercizi; formula grezza e di struttura, formula minima.

2) Nomenclatura IUPAC e tradizionale per la chimica inorganica.

3) Ripasso dei concetti di massa molare e mole, misure di concentrazione: %, molarità.

4) Concetto di equivalente e concentrazione espressa in normalità.

5) Gli equilibri acido-base:

a. Definizione di acido e di base di Brønsted-Lowry;

b. prodotto ionico dell’acqua;

c. pH;

d. acidi e basi forti;

e. acidi e basi deboli;

f. curve di titolazione e indicatori acido-base;

g. soluzioni tampone;

h. cenni sugli equilibri di idrolisi.

6) Metodi ed esempi di risoluzione di esercizi, con la diretta partecipazione degli studenti, relativi a:

a. moli, equivalenti e misure di concentrazione;

b. densità e purezza;

c. titolazioni acido-base;

d. titolazioni redox;

e. pH di soluzioni di acidi e basi forti e deboli;

f. soluzioni tampone.

Testi di riferimento

G.Bandoli, A.Dolmella, G.Natile "Chimica di base".

EdiSES

P.Michelin Lausarot, G.A.Vaglio "Stechiometria per

la Chimica generale". Piccin

 


Questo sito non utilizza cookie di profilazione, ma solo cookie tecnici propri e di terzi.
Per saperne di più e disabilitare tutti o alcuni cookie cliccare qui.
Proseguendo la navigazione senza modificare le impostazioni o cliccando su "Accetto" si acconsente all’uso dei cookie.
Accetto